ELEZIONI REGIONALI 26 gennaio 2020 COME SI VOTA

  • Nella sola giornata di domenica 26 gennaio 2020 si vota per l’elezione del presidente e per il rinnovo dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna: i seggi sono aperti dalle ore 7 alle 23.
  • L’elettore deve presentarsi al seggio con un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi non ha la tessera o l’ha smarrita può richiederla all’ufficio elettorale del comune di residenza.
    Si vota tracciando un segno sul simbolo del Partito Democratico; in tale caso il voto si intende espresso anche a favore del candidato presidente Stefano Bonaccini.
  • L’elettore può esprimere nelle apposite righe accanto al simbolo, uno o due voti di preferenza per un candidato del Partito Democratico, scrivendo il cognome (o il cognome e nome) del candidato.
    Nel caso di espressione di due preferenze, esse devono riguardare candidati di sesso diverso, pena l’annullamento della seconda preferenza.

I CANDIDATI DELLA PROVINCIA DI RAVENNA

Gianni Bessi, 52 anni, nato e residente a Ravenna è sposato e ha tre figlie. Laureato in Scienze politiche a Bologna è consigliere regionale dell’Emilia-Romagna del gruppo Partito Democratico e componente di: Commissione Bilancio, Affari Generali ed Istituzionali; Commissione Politiche economiche; Commissione Promozione di condizioni di piena parità tra donne e uomini, Vice Presidente della Commissione speciale di ricerca e di studio sulle Cooperative c.d. spurie o fittizie. Dal 2006 al 2011 è stato consigliere comunale a Ravenna e dal 2011 al 2014 è stato Vice Presidente della Provincia di Ravenna.

Mirella Dalfiume, 63 anni, laureata in architettura e successiva formazione in sociologia del lavoro. Ha lavorato presso affermate società di consulenza e nell’ambito della formazione e del miglioramento organizzativo. Ha collaborato con micro cooperative e grandi imprese, con aziende sanitarie ed enti locali, con associazioni, sindacati e con l’università di Trento. E’ attiva nell’associazionismo culturale e femminile. E’ stata vicesindaco di Massa Lombarda dal 1995 al 1999 e consigliere provinciale dal 1997 al 2001, segretaria comunale di Massa Lombarda e, dal 2017, è in segreteria provinciale del PD. Dal 2011 è nell’esecutivo regionale e delegata nazionale della conferenza delle donne democratiche.

Andrea Corsini 55 anni nato a Cervia ma residente da 20 anni a Ravenna, sposato con Margherita e padre di Maria Elena. Svolge attualmente il ruolo di assessore Regionale al Turismo e Commercio dal 2015 nella giunta guidata da Stefano Bonaccini. In precedenza assessore nei Comuni di Cervia ( 2 anni ) e Ravenna (9 anni) con diverse deleghe fra cui Lavori Pubblici e Turismo. Laureato in Scienze Forestali all’Università di Firenze ha fondato ed è tutt’ora dipendente della Cooperativa di Studi e Servizi Ambientali Atlantide. Grande appassionato di sport in particolare calcio e tennis.

Manuela Rontini, 41 anni, consigliera regionale e Presidente della Commissione “Territorio Ambiente Mobilità”. In questi anni si è occupata di economia circolare, della nuova legge urbanistica (che punta sulla rigenerazione urbana e ha l’obiettivo del saldo zero nel consumo di suolo) e del piano dei trasporti. È stata relatrice della legge sul taglio dei vitalizi. Da sempre impegnata nell’associazionismo e nel volontariato, è una persona diretta e concreta, attenta ai bisogni dei cittadini. Mai assente in Aula, dove ha il 100% di presenze, da novembre è Vicepresidente del Partito democratico dell’Emilia-Romagna.

SCARICA IL FACSIMILE PER VOTARE

Facsimile Elezioni Regionali 26 gennaio 2020

INFORMAZIONI UTILI Comune di Ravenna

Iscriviti alla newsletter

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell'informativa resa ai sensi dell'art. 13 del regolamento UE 679/2016 e della normativa vigente ed autorizzo il trattamento dei dati.Accetto le condizioni