Elezioni del 4 marzo 2018: come si vota

  • Si vota domenica 4 marzo, dalle ore 7.00 alle ore 23.00
  • Si vota per eleggere i componenti della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica.
  • Possono votare tutti i cittadini che hanno compiuto il 18° anno di età entro il giorno dell’elezione (cioè che siano nati prima del 4 marzo 2000) e siano iscritti nelle liste elettorali. Possono votare per il Senato i cittadini che hanno compiuto il 25° anno di età.
  • Per votare occorre presentarsi al seggio con un documento di identità valido e con la “tessera elettorale” (chi l’avesse smarrita o avesse esaurito gli spazi dove apporre i timbri di partecipazione al voto, può richiederne copia all’Ufficio elettorale del Comune o del Quartiere).
  • Per votare si deve tracciare un segno sul simbolo del Partito Democratico. In questo modo il voto è validamente espresso anche per il candidato del collegio uninominale della Camera e del collegio uninominale del Senato.
  • È possibile anche tracciare un segno sul nome del candidato uninominale, sostenuto dal PD.

ATTENZIONE: È vietato scrivere le preferenze. I nominativi dei candidati PD sono già stampati sulla scheda, accanto al simbolo.

SCEGLI IL PD. VOTA IL FUTURO

  • Scarica il facsimile della scheda per il collegio uninominale n.03 della Camera (Comuni di Alfonsine, Bagnavavallo, Conselice, Cervia, Fusignano, Lugo Massa Lombarda, Ravenna, Russi, Sant’Agata): M000-18 FAC SIMILE CAMERA 01-03 PAGANI
  • Scarica il facsimile della scheda per il collegio uninominale n.16 della Camera(Comuni di Bagnara, Brisighella, Cotignola, Castel Bolognese, Casola Valsenio, Faenza, Riolo Terme, Solarolo): M000-18 FAC SIMILE CAMERA 01-16 DI MAIO
  • Scarica il facsimile della scheda per il collegio uninominale n.02 del Senato (tutti i comuni della provincia di Ravenna)  M000-18 FAC SIMILE SENATO 01-02 COLLINA

Iscriviti alla newsletter